Riposati; un campo che ha riposato dà un raccolto abbondante.

Ovidio

 

La prima procedura è il riposo: un giorno su sette.

Anche Dio la rispetta. Gn 2,1-3.

L’umanità tutt’al più trova il tempo per fare vacanze, non per riposare.

E quando lo fa, traduce il tutto con l’astenersi dal fare o il concedersi più tempo per dormire.

 

Ti proponiamo delle giornate per conoscere come funziona questo tempo a te dedicato, offrendoti delle modalità e dei ritmi per imparare a scegliere ed entrare nella dimensione dello Shabbat,

da cui siamo partiti e a cui tutti, consciamente o meno, desideriamo tornare.


Informazioni Utili

Si tratta di esperienze a numero chiuso.

Consigliamo di svolgere in maniera sequenziale i tre incontri, anche se possono essere svolti separatamente.

Si svolgono a villa Gioia a Monteporzio Catone, nella casa dove risiede don Damiano e la sua comunità.

Consigliamo vestiti comodi e scarpe da trekking, sono previste passeggiate.




Tempo di Shabbat

Al momento non ci sono date disponibili
 

Dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Alle ore 18.30 sarà celebrata l’Eucaristia