Religione è esser capace di celebrare la vita e, infatti, in quei momenti ti avvicini a Dio.

Se non riesci a celebrare, allora Dio non esiste.

Egli compare solo nella celebrazione profonda, quando trabocchi di gioia e tutta la miseria e l’oscurità ti abbandonano.

Osho

 

Celebrare significa rendere importante, benedire, dare gloria ad ogni passaggio, ad ogni incontro e ad ogni momento significativo della vita per portare a compimento la strada svolta, chiudere con ciò che è passato e aprire le porte del cuore al nuovo che sta per arrivare.

 

Dedicare un tempo di riposo e di festa vissuta insieme, attraverso la bellezza della liturgia è fonte di saggezza ed espressione di intelligenza per tutti coloro che riescono a leggere e a cogliere nella realtà la presenza di Dio sempre e con profonda meraviglia.


Informazioni Utili

RELATORE: Damiano Barichello (clicca qui per maggiori info)
 




Mercoledì delle Ceneri

14 febbraio

 

Celebrazione delle Ceneri
mercoledì 14 febbraio
ore 20.45
a Sant'Agostina, via casal Tidei