Esiste davvero la Felicità?

Oppure, come predicano i più saggi, la Felicità è qualcosa
da rincorrere e che, una volta assaporata per pochi istanti,
fugge di nuovo?

 

Qualcuno, il cui regno non è di questo mondo,
è venuto a rivelare esattamente l’opposto:
la Felicità è propria dell’uomo
e nessun uomo è fatto per vivere senza Gioia.

 

Allora perchè è sempre più difficile vivere felici?

Perchè l’uomo, dimenticando la sua vera essenza, ha smesso

di muovere gli ingranaggi del meccanismo del vero benessere che, ormai atrofizzato, funziona solo qualche volta.

 

Occorre ungere gli ingranaggi con l’olio della Conoscenza,

scegliere con fermezza e Amore quale muovere per primo
e lasciare che tornino a girare anche tutti gli altri.

Prossime Celebrazioni Eucaristiche

 

Domenica 11 dicembre - ore 19.00 - basilica di Sant'Agnese fuori le mura

 

Mercoledì 7 dicembre - ore 19.00 - casa San Vittore

Giovedì 8 dicembre - ore 11.30 - casa San Vittore